arcangeli%20018_edited_edited.jpg

Ogni mercoledì ci uniamo al gruppo di S. Uriel, che si occupa della medicina, pregando ed offrendoci nelle nostre celebrazioni per ogni aspetto concernente la medicina: per i malati e i loro familiari, per coloro che in ogni luogo e modo dei malati se ne prendono cura, per i luoghi particolarmente legati alla malattia e per quelli che la studiano in ogni aspetto, per la guarigione delle radici e per l’equilibrio tra spirito anima e corpo. Tutto ciò eleviamo a Gesù Cristo attraverso Maria, chiediamo la benedizione e l’Amore della Santissima Trinità, abbandonati ad accogliere la volontà di Dio Padre che conosce il sommo Bene per ogni persona ed ogni situazione. Chi lo desidera può unirsi a noi nella preghiera e nell’offerta.

Cari lettori,

Il cammino di questo popolo e la veridicità di quanto professiamo non sarebbero tali se non avessero portato dei frutti nella vita di ciascuno di noi, e se non vivessimo con fede, amore e speranza, la quotidianità, con le prove che porta. Proprio per questo, dopo l’annuncio di padre Tomislav e Stefania di ritirarsi, affidando tutta la loro eredità spirituale alla Fondazione, abbiamo pensato di aprire su questo sito uno spazio in cui, chi lo desidera, possa raccontare della trasformazione che Dio ha operato in lui nella chiesa di Gesù Cristo dell’Universo, e di come Dio abbia potuto glorificarsi anche in vicende dolorose della vita; questo non avviene mai  “magicamente” ma è sempre il frutto della comunione, della preghiera e dell’offerta di tutti i membri del Suo popolo.  

Fondazione Fortezza dell'Immacolata  - fortezza.immacolata@libero.it © 2016-2021